Lamberti Food parteciperà all’ottava edizione del Gustus, il Salone punto di riferimento per agrolimentare, enogastronomia e tecnologia, che si terrà il 20, 21, 22 novembre 2022 alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Focus sarà il nuovo progetto sostenibile “Limpia – Bere secondo natura”, che mira a ridurre l’utilizzo dell’acqua in plastica e in vetro nel settore Ho.Re.Ca contribuendo ad un risparmio energetico e logistico. «Il progetto Limpia vuole essere – spiega Vincenzo Lamberti, Amministratore della Lamberti Food – una soluzione concreta in un’ottica green, che pone al centro la sostenibilità ed il risparmio energetico nei ristoranti del futuro».

Al Gustus, al Padiglione 2 – Stand 2041, la Lamberti Food presenterà ai professionisti e agli operatori del mondo Ho.Re.Ca. i benefici di bere secondo natura aderendo al progetto Limpia: dalla scelta di adottare soluzioni idriche plastic e glass free alla decisione etica di contribuire alla sostenibilità ambientale e alla riduzione di energia. «Questi sono solo alcuni plus del progetto Limpia – continua Vincenzo LambertiIl nostro invito agli operatori del mondo Ho.Re.Ca. è di adottare politiche e investimenti aziendali che, specie in questo momento critico a livello mondiale, riducano gli sprechi ambientali e salvaguardino l’inquinamento atmosferico e ambientale».

Aderire al progetto Limpia è una scelta “green” perché si contribuisce alla riduzione dell’impatto ambientale, soprattutto a causa dello smaltimento della plastica e del trasporto delle bottiglie dal luogo di confezionamento al proprio punto di ristorazione. È una scelta “save energy” perché normalmente la produzione di acqua in bottiglia, sia in plastica che in vetro, comporta consumo di energia e di combustibili fossili per l’accensione di forni e di altre strumentazioni di produzione a consumo energetico; a questi consumi vanno aggiunti, poi, quelli per il loro trasporto fino ai luoghi di consumo e l’impatto ambientale in termini di rifiuti prodotti. Con gli impianti del progetto Limpia, invece, l’acqua arriva direttamente nei locali della ristorazione in maniera controllata (più dell’acqua in bottiglia) e comoda. Inoltre, gli impianti Limpia sono sottoposti a elevati controlli ed a revisioni periodiche, con standard di sicurezza certificati nel rispetto delle normative vigenti.

Con Limpia i gestori del mondo Ho.Re.Ca. potranno, inoltre, offrire ai propri ospiti un’acqua depurata e naturalmente buona grazie alla concessione del marchio “Limpia” nel rispetto del disciplinare d’uso. Le soluzioni previste per i locali della ristorazione possono essere personalizzate, con la garanzia di una continua consulenza e assistenza.

Tutti i vantaggi del progetto Limpia, presentati in anteprima durante i festeggiamenti dei primi 50 anni dell’Associazione Cuochi della Penisola Sorrentina svoltisi lo scorso 15 novembre a Sorrento alla presenza, tra gli altri, di Rocco Pozzulo (Presidente della Federazione Italiana Cuochi), Pietro Montone (Presidente Vicario della Federazione Italiana Cuochi), Luigi Vitiello (Presidente dell’Unione Regionale Cuochi della Campania) e dei presidenti delle varie associazione di cuochi della Campania, saranno illustrati dal 20 al 22 novembre nell’ambito della fiera Gustus, al Padiglione 2 – Stand 2041.

Per informazioni e contatti sul progetto Limpia:
Lamberti Food Srl. Via Arte e Mestieri snc. Tel. +39 089 462122 – Cell. +39 375 535 0482; Web: www.progettolimpia.it; Email: info@progettolimpia.it