A Matera, nella splendida cornice della Capitale Europea della Cultura 2019, si è tenuto venerdì 14 giugno 2019 il quinto ed ultimo roadshow di presentazione del progetto Innovation Road Lab, promosso da Federmanager Salerno e Confindustria Salerno, con il supporto di 4.Manager, per stimolare il pensiero creativo su come apportare innovazione in azienda.

Presso l’Hotel San Domenico al Piano, dopo i saluti inaugurali di Antonio Braia, Presidente della Sezione Industrie Meccaniche, Elettriche ed Elettroniche di Confindustria Basilicata, Giuseppe Torre, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio 4.Manager, e Luigi Prisco, Presidente di Federmanager Basilicata, Istituzioni, Imprenditori e Manager si sono confrontati durante la tavola rotonda dal titolo “Esperienze di innovazione”, rimarcando «l’indispensabilità di fare rete a più livelli, da quello politico-istituzionale a quello imprenditoriale, per poter competere con sempre più sagacia in un mercato in continua evoluzione ed affrontare con soluzioni efficienti le sfide del futuro».

Moderati da Vito Carnimeo, Presidente di Federmanager delegazione di Bari, i lavori hanno visto i contributi di Giuseppe Romaniello, Direttore Generale dell’Università degli Studi della Basilicata, Pierluigi Argoneto, Project Manager diT3 Innovation, Giovanni Schiuma, Direttore del Contamination Lab dell’Università degli Studi della Basilicata, e Renzo Sarli, Innovation Orchestratore della Pintotecno Srl, il quale ha portato la testimonianza del successo della propria azienda.

Come da format della fase dei roadshow, anche l’appuntamento di Matera ha registrato la partecipazione di manager ed imprenditori, che saranno i veri protagonisti del progetto. Per quanto riguarda i Temporary/Innovation Manager hanno partecipato: Luca Greco, Giancarlo Piccirillo, Enzo Russo, Angelo Buttaro, Damiano De Nola e Francesco Toma. Per quanto riguarda gli imprenditori, invece: Claudio Di Franco, Amministratore della Tecnospazio Srl; Francesco Paolicelli, Amministratore della THEGG Domotica Srl; Angela Vita Petrullo della GeoSMART Italia Srls; Mario Zagaria Responsabile Commerciale della C.O.M. s.c.p.a; Patrizia Falabella, Team Leader della XFlieS.

Nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, inoltre, tutti i partecipanti hanno fatto visita all’azienda Bawer Spa, specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di componenti ed accessori in acciaio ad alto contenuto di tecnologia e di innovazione, destinati ai mercati dell’automotive, del medicale e del museale. Qui ad accoglierli vi era Pasquale Lorusso, Presidente della società e di Confindustria Basilicata, e Sebastiano Loizzo, Direttore dello stabilimento ubicato nella zona industriale di Jesce, nel territorio di Matera.

Con la conclusione della fase dei roadshow, prenderà il via già dalla prossima settimana quella dei coworking, durante i quali gli imprenditori, mediante la metodologia innovativa e provocatoria “Innovazione PassParyou”, usciranno dai binari consueti ed, assistiti da temporary/innovation manager, svilupperanno modi diversi di pensare al business e questioni forse mai prese in esame.

“Innovazione PassParyou” è una metodologia finalizzata a promuovere la collaborazione tra temporary manager ed imprenditori al fine di strutturare i progetti in termini di output ed azioni concrete. È volta, inoltre, a stimolare una riflessione profonda e puntuale rispetto alle competenze necessarie per rendere l’innovazione un fenomeno sistemico, proprio dell’azienda, ed a strutturare collaborazioni puntuali con Temporary Manager di esperienza al fine di lanciare progetti pilota.

Quattro saranno complessivamente i coworking in programma nelle prossime settimane. Il primo si terrà lunedì 17 giugno 2019 a Salerno, presso la locale sede di Confindustria Salerno, sita in Via Madonna di Fatima, 194, dalle ore 10.00 alle ore 18.30. Il secondo, invece, è in programma martedì 18 giugno 2019, sempre dalle ore 10.00 alle ore 18.30, a Rende (Cs) presso la Best Western Villa Fabiano Premier, sita in Via Cristoforo Colombo, Ss 19. Il terzo ed il quarto coworking si terranno, invece, l’8 ed il 9 luglio 2019.

Promosso da Federmanager Salerno e Confindustria Salerno, con il supporto di 4.Manager, il progetto Innovation Road Lab è realizzato in partnership con: Federmanager Basilicata, Federmanager Calabria,  Federmanager Puglia,  Federmanager SICDAI,  Federmanager Sicilia Orientale, Confindustria Avellino,   Confindustria Bari e BAT,  Confindustria Catania,  Confindustria Basilicata,  Confindustria Siracusa e  Unindustria Calabria.

Innovation Road Lab è un’iniziativa destinata a 25 Imprenditori e 25 Innovation/Temporary Manager provenienti dalle regioni del Sud Italia. Un progetto bilaterale delle 5 regioni meridionali le cui attività itineranti – Roadshow, Visite aziendali, Coworking, Auditing e Affiancamento aziendale – si integrano attraverso una metodologia innovativa e provocatoria: “Innovazione PassParyou”.

Cinque incontri in cui gli imprenditori ripensano l’Innovazione e affidano le loro idee a Innovation Manager che le tradurranno in Piani d’azione e favoriranno, dove necessario, il posizionamento di manager certificati. Il percorso si concluderà con uno study tour all’estero per il Piano d’azione più innovativo.

Per conoscere tutti i dettagli del progetto è possibile consultare il sito ufficiale www.innovationroadlab.it. Sullo stesso sito web è, inoltre, possibile consultare le immagini e le interviste dei roadshow di Salerno, Bari, Cosenza, Catania e Matera.

Per info e contatti:
Segreteria Innovation Road Lab, segreteria@innovationroadlab.it – www.innovationroadlab.it; cell. 327 5464405