L’appuntamento professionale dedicato agli operatori dei mondi food ed Ho.Re.Ca. ritorna in presenza. Il 16, 17 e 18 marzo 2022 all’Hotel Ariston di Capaccio Paestum (Sa) durante la fiera evento HoReCoast saranno svelati trend e tecniche post Covid per affrontare efficacemente i rinnovati mondi della ristorazione, dell’ospitalità e dell’accoglienza.

Dopo la digital edition 2021, nella “tre giorni” di marzo 2022 HoReCoast tornerà, dunque, nella sua forma ufficiale. Workshop, seminari, conferenze, convegni, show cooking, cooking match, laboratori dedicati ai mondi dell’arte bianca, del food, della prima colazione, della pasticceria, della pizza, del mixology, aree espositive e tanto altro ancora caratterizzeranno l’VIII edizione della fiera evento più attesa nel sud Italia dai professionisti del settore.

Sarà una “tre giorni” intensa e ricca di appuntamenti, dunque. Ma, soprattutto, sarà un’occasione per presentare alla platea di professionisti e operatori Ho.Re.Ca. soluzioni innovative per rispondere in maniera efficiente e adeguata ai rinnovati mondi food ed Ho.Re.Ca. in generale.

Cos’è HoReCoast?

HoReCoast è la business community rivolta ai professionisti e agli operatori del mondo Ho.Re.Ca., organizzata dal Consorzio HoReCoast, costituito dalle aziende Lamberti Food, De Luca attrezzature per la ristorazione e MTN Company. «Il Consorzio HoReCoast – spiega il Presidente Carlo De Lucanasce dalla volontà di amici imprenditori che hanno deciso di unire le forze per proporre soluzioni e idee innovative nell’ambito del food e del mondo Ho.Re.Ca. Con la propria esperienza e competenza nei settori delle attrezzature per la ristorazione e del food, del catering e dell’accoglienza, ogni anno organizziamo la fiera evento HoReCoast, un vero e proprio momento d’incontro e di confronto tra  operatori e professionisti della categoria».

La fiera evento ha fin qui vissuto già sette edizioni, e sin dal 2014 si pone come progetto itinerante, nel senso che ogni anno approda in nuovi territori ponendosi come luogo d’incontro tra tutti gli operatori della filiera. Dopo Amalfi – Hotel La Bussola e Museo degli Arsenali (2014), Vietri sul Mare – Hotel Raito (2015), Battipaglia – Hotel San Luca (2016), Salerno – Lloyd’s Baia Hotel (2017), Sorrento – Grand Hotel Europa Palace (2018), Maiori – Pietra di Luna Hotel (2019), Cava de’ Tirreni – Mediterranea Accademia del Gusto (2021 Digital Edition), per l’VIII edizione la location scelta è Paestum: sito archeologico di estrema importanza riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, nonché terra di rilevanti eccellenze gastronomiche. La location individuata è l’intero Centro Congressi dell’Hotel Ariston, sito in via Laura 13 – Capaccio Paestum (Sa).

Novità 2022

Nell’edizione del prossimo marzo HoReCoast triplicherà. Diversamente dal format tradizionale, per la sua VIII edizione la fiera evento si estenderà su tre giornate, non più solo due. Nello specifico la giornata del 18 marzo, ribattezzata “HoReCoast Student”, sarà dedicata agli studenti delle classi V degli Istituti Alberghieri del Centro Sud Italia. Dalle 10.00 alle 13.00, presso la Sala Teatro dell’Hotel Ariston, i “professionisti Ho.Re.Ca. del futuro” si confronteranno con esperti del settore, chef e maestri pasticceri sui segreti della loro futura professione per ricevere suggerimenti, indicazioni e orientamenti utili per affrontare con sagacia il mestiere che li accompagnerà nel percorso di vita umana e professionale. Sono attesi all’Hotel Ariston di Paestum (Sa) Sal De Riso (per il mondo pasticceria), Luigi Vitiello (Presidente Unione Regionale Cuochi Campania), Alfredo Folliero (per il mondo pizza), Angelo Donnaiola (per il mondo mixology) e tanti altri ospiti.

Le giornate del 16 e 17 marzo, invece, saranno caratterizzate da spazi espositivi, dove aziende del food e della ristorazione (e anche altre di servizi affini al mondo Ho.Re.Ca.) presenteranno i propri prodotti e le proprie attrezzature, laboratori di food, di pizza, formaggi, vino e salumi. Ed ancora mixology lab e speech dedicati al mondo della prima colazione e dell’accoglienza turistica oltre che convegni.

Tutti i dettagli, le novità e gli approfondimenti sulla fiera evento promossa dal Consorzio HoReCoast possono essere consultati sul sito web www.horecoast.it.

 

Ad HoReCoast gli chef della FIC si sfidano nel Concorso Nazionale di Cucina

Quest’anno a HoReCoast il cooking match a cura dell’Unione Regionale Cuochi della Campania (URCC), presieduta dal prof. Luigi Vitiello, in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi (FIC) e l’Associazione Cuochi Salernitani, guidata dal prof. Luigi Di Ruocco, assume un carattere nazionale.

Dopo la felice esperienza dell’ultima edizione vissuta in presenza (nel 2019 all’Hotel Pietra di Luna a Maiori – Sa), che vide l’apertura agli chef iscritti alla FIC di tutte le regioni del centro-sud Italia, giovedì 17 marzo 2022 il cooking match “V Trofeo HoReCoast” diventerà un Concorso Nazionale di Cucina. Per la prima volta, dunque, parteciperanno alla gara chef e commis di cucina iscritti alla Federazione Italiana Cuochi di tutta Italia.

Intitolato “L’uomo è ciò che mangia, mangiare è una necessità, cucinare intelligentemente è un’arte…solo chi ama il cibo non lo spreca…”, il Concorso Nazionale di Cucina è finalizzato a creare momenti di confronto, di crescita e a stimolare la creatività dei cuochi e dei giovani che si approcciano al mondo della cucina. «Nello specifico – spiega Luigi Vitiello, Presidente dell’Unione Regionale Cuochi della Campania – si vuole sensibilizzare e attenzionare la categoria alle nuove sollecitazioni. È il momento di voltare pagina e d’imparare a mangiare e cucinare in un modo nuovo, che coniughi le più recenti scoperte scientifiche e un minore consumo di risorse naturali con  maggiori benefici per salute, ambiente e risparmio, progetti di sostenibilità, chef impegnati nel recupero di tradizioni e nel rispetto delle popolazioni locali, agricoltori, imprenditori, ricercatori e scienziati».

Il Concorso Nazionale di Cucina si svolgerà giovedì 17 marzo 2022, a partire dalle ore 9.00 con cerimonia di premiazione in programma alle ore 17.30. La giuria, che valuterà i piatti in base a difficoltà di preparazione e pulizia, presentazione e sapore, decreterà dunque i primi tre classificati, ai quali andranno trofei artistici e buoni spesa per l’acquisto di attrezzature professionali.

Alla giuria sarà, inoltre, demandato il compito di assegnare il IV Trofeo “Don Lorenzo Perrino” (che verrà conferito allo chef maggiormente distintosi per impegno professionale) e – novità di quest’anno – il Trofeo “Chef Giancarlo Erba” (che verrà assegnato allo chef che si sarà distinto per il rispetto totale della tematica “L’uomo è ciò che mangia, mangiare è una necessità, cucinare intelligentemente è un’arte… solo chi ama il cibo non lo spreca…”).

Trofeo miglior allievo Istituti Alberghieri della Campania e Trofeo miglior professionista Lady Chef

Altre importantissime di novità di HoReCoast 2022 saranno il Trofeo miglior allievo Istituti Alberghieri della Campania, competizione destinata agli Istituti Professionali per i Servizi di Ospitalità Alberghiera della Campania, e il Trofeo miglior professionista Lady Chef, rivolto alle chef professioniste aderenti all’Unione Regionale Cuochi della Campania.

Promosse dall’Unione Regionale Cuochi della Campania, presieduta dallo chef Luigi Vitiello, in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi, queste competizioni (che si svolgeranno in parallelo) vedranno la mattina del 16 marzo gli allievi degli Istituti Alberghieri regionali e le chef aderenti all’U.R.C.C. lavorare in cucina per la preparazione dei piatti, che saranno poi presentati e valutati dalla giuria nel pomeriggio, fino a decretare i vincitori ufficiali delle rispettive gare.

Per quanto riguarda il Trofeo miglior allievo Istituti Alberghieri della Campania il primo classificato accederà alla Fase Nazionale, andando a sfidare i colleghi provenienti dalle altre regioni d’Italia.

Non perdere l’occasione per confrontarti con centinaia di aziende dei mondi food, attrezzature per la ristorazione e servizi per l’accoglienza: registrati gratuitamente per partecipare come visitatore su www.horecoast.it.

 

La ripartenza post Covid, i momenti di confronto in HoReCoast

Il 2020 ha rappresentato una sorta di “anno zero” per il mondo della ristorazione e dell’ospitalità, chiamato a mettere in atto piccoli e grandi cambiamenti. Alberghi, ristoranti, pizzerie, pub, bar e tutte le tipologie di locali e strutture hanno subito un processo di “cambiamento di percezione”. A due anni di distanza dal boom della pandemia le persone cercano luoghi di soggiorno “sicuri” e hanno modificato il loro modo di programmare spostamenti e viaggi. I servizi sono divenuti sempre più importanti, così come la capacità di comunicare correttamente con i propri ospiti o potenziali clienti è diventata indispensabile.

Tutti gli operatori dei settori ospitalità e ristorazione sono quindi chiamati a ripensare le proprie modalità di lavoro e ad HoReCoast, mediante anche i tanti momenti convegnistici collaterali alla fiera (moderati dal dott. Luigi Franchi e tutti in calendario nella Sala Teatro dell’Hotel Ariston di Paestum), verranno forniti consigli, suggerimenti e indicazioni su come prepararsi al meglio al futuro che ci aspetta.

Un primo momento di confronto si terrà mercoledì 16 marzo 2022 a partire dalle ore 9.30. Saranno presenti il sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri, la responsabile dell’ufficio stampa del Parco Archeologico di Paestum e Velia Rossella Tedesco, il presidente del Consorzio HoReCoast Carlo De Luca, l’amministratore di Lamberti Food Vincenzo Lamberti, il responsabile della divisione attrezzature di De Luca attrezzature per la ristorazione Pietro De Luca, il CEO di MTN Company Carmine D’Alessio, il presidente dell’Unione Regionale Cuochi della Campania Luigi Vitiello ed il presidente dell’A.I.B.E.S. Angelo Donnaiola.

A seguire con il dott. Michelangelo Lurgi, presidente di Rete Destinazione Sud, si discuterà di sviluppo e promozione territoriale attraverso i “PNRR Borghi”. Su questa scia, nel primo pomeriggio del 16 marzo, si parlerà di “Agevolazioni e incentivi per le imprese” con Andrea Ferraioli, presidente del Gruppo Alberghi di Confindustria Salerno, e Ciro Romano, Amministratore della Alden Consulenti d’impresa.

A chiudere i momenti convegnistici di mercoledì 16 marzo 2022 sarà l’appuntamento delle ore 16.30 dal titolo “Il cibo come valorizzazione del territorio”, a cui parteciperanno Orlando Paciello, presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Salerno, Vincenzo D’Amato, presidente del C.Ri.P.A.T. (Centro di riferimento regionale per la sicurezza della ristorazione pubblica e collettiva e delle produzioni agroalimentari tradizionali), Claudio Mucciolo, dirigente veterinario dell’ASL Salerno, Angelo Citro dell’ASL Salerno, Giuseppe Pagano, patron dell’Azienda Agricola San Salvatore di Paestum, Milena Pepe della Tenuta Cavalier Pepe e Pietro Aloisio, consulente di analisi sensoriale.

Ad aprire la giornata di giovedì 17 marzo 2022 sarà, invece, il convegno dal titolo “Food 4.0 Personas and Scenarios” delle ore 9.30, che coinvolgerà professionisti della comunicazione ed esperti del settore tra cui Carmine D’Alessio, CEO di MTN Company, Antonella Petitti, giornalista e consulente per l’agroalimentare, Giuseppe Corsini fotografo, Giuseppe Calabrese, amministratore delegato di Mastroberardino, Marco Contursi, giornalista gastronomico, Ida Paradiso, food strategist e marketing expert, Vincenzo La Croce, esperto di marketing e internazionalizzazione, Virgilio Gay, project manager presso Cooperativa Sociale La Torre – Idee in azione, e Franco Cioffi, consulente aziendale.

Alle ore 11.30 si discuterà invece di “Terzo Settore e sociale” con il progetto di MAD Consulting che raggruppa e fa da capofila ad alcune cooperative come “Al dil à dei sogni”, “La forza del Silenzio” e l’associazione “A Braccia Aperte”. MAD si occupa da diversi anni di promuovere e affiancare attività del terzo settore legate, in modo specifico, al mondo dell’agroalimentare per formare e inserire le persone con disabilità nel mondo dell’Ho.Re.Ca. Diversi i progetti di ripristino di beni confiscati alla camorra che vengono convertiti in centri produttivi in cui i ragazzi diversamente abili acquisiscono una dignità lavorativa.

E infine nel pomeriggio (dalle ore 14.30) spazio all’iniziativa “I professionisti si raccontano” con l’amico di HoReCoast Sal De Riso, che tornerà anche per l’VIII edizione a portare la sua testimonianza di professionista. Oltre al maestro pasticcere De Riso è prevista la partecipazione di altri esperti di categoria, anch’essi di caratura nazionale e internazionale, che saranno svelati successivamente.

 

Ad HoReCoast Gaetano Barbuto con il suo percorso formativo sulla prima colazione

Un graditissimo ritorno ad HoReCoast si vivrà quest’anno con Gaetano Barbuto, consulente per breakfast e buffet con “Officina del breakfast”, che mercoledì 16 e giovedì 17 marzo 2022 terrà dei laboratori dedicati al mondo della prima colazione nell’area Bar & Breakfast Lab (Sala Nettuno) dell’Hotel Ariston di Paestum (Sa).

Dopo l’esperienza dell’edizione 2018 a Sorrento, Gaetano Barbuto torna dunque in HoReCoast con il suo percorso formativo, teorico e pratico, rivolto agli addetti del settore alberghiero e a tutti coloro che vogliono diventare esperti del primo e più importante pasto della giornata: la colazione.

In particolare, parlerà di “Breakfast experience. I trend per una colazione d’autore” e di “Brunch: nuove frontiere in hotel” presentando, in sessioni pratiche e teoriche, le tendenze post emergenza sanitaria più diffuse e maggiormente in voga negli alberghi, per rispondere in maniera efficace e adeguata alle rinnovate abitudini dei turisti. Momenti, questi, durante i quali i visitatori attesi potranno imparare, passo dopo passo, segreti, tecniche e ricette per offrire un’esperienza straordinaria.

Gli altri workshop dedicati al mondo breakfast
Coordinata da Gaetano Barbuto, l’‘arena del mondo prima colazione’ di HoReCoast (Sala Nettuno dell’Hotel Ariston di Paestum) sarà impreziosita da altri importanti speech su tecniche, prodotti e attrezzature legate al breakfast. In questa prospettiva s’inseriscono la VI edizione dell’“A.M.I.R.A. Flambè Tour”, con l’Associazione Maitre Italiani Ristoranti e Alberghi che sarà ospite in HoReCoast dalle ore 14.00 alle ore 18.00 del 16 marzo; il workshop “Social breakfast” (ore 11.15 – 12.00 del 17 marzo), a cura di Christian D’Emilio di Radio Bakery, che poi alle ore 14.30 sempre del 17 marzo presenterà tre casi studio a testimonianza dell’“Importanza delle persone nella breakfast experience”. Di “Innovazione e importanza del caffè nel breakfast in Hotel” parlerà invece Enrico Gentilini dell’azienda Caffe Pascucci (ore 15.45 – 16.30), mentre a chiudere la “due giorni” sarà ancora una volta Gaetano Barbuto con il suo “Artigiano del breakfast”.

Ad HoReCoast la Finale del Concorso Regionale A.I.B.E.S. Campania e la Finalissima Nazionale X edizione “Barmen in Passerella”

Ad impreziosire l’VIII edizione di HoReCoast, la prima fiera evento dell’Ho.Re.Ca. nel Sud Italia, sarà il 45° Concorso regionale A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barman e Sostenitori), in programma dalle ore 10.00 alle ore 17.30 di mercoledì 16 marzo 2022, presso la Sala Mixology del Centro Congressi dell’Hotel Ariston.

Il concorso vedrà barmen, capibarmen e aspiranti barmen della Campania sfidarsi nell’elaborazione d’intriganti cocktail. Dopo il grande successo dell’edizione 2019, organizzata nell’ambito di HoReCoast al Pietra di Luna Hotel di Maiori (Sa) e che vide trionfare Tonino Coppola, il Concorso regionale dell’A.I.B.E.S. tornerà, dunque, anche quest’anno a tenere banco durante la fiera evento dedicata a professionisti e operatori del mondo Horeca. «Siamo soddisfatti di rinnovare la nostra partecipazione ad HoReCoast e di organizzare anche la 45esima edizione del Concorso regionale A.I.B.E.S. nell’ambito di questa importante fiera evento, che di anno in anno cresce di consensi e di partecipazione – afferma Luigi Gargiulo, Fiduciario A.I.B.E.S. Campania – E un sentito ringraziamento per la collaborazione e l’ospitalità riservateci va alle aziende Lamberti Food, De Luca Attrezzature per la ristorazione e MTN Company».

Ma le sorprese dell’A.I.B.E.S. non finiscono qui. Grazie al grande impegno del Fiduciario A.I.B.E.S. Campania Luigi Gargiulo, HoReCoast si arricchirà quest’anno di un altro importantissimo evento: la finalissima nazionale della X edizione di “Barmen in Passerella”, in calendario giovedì 17 marzo dalle ore 10.00 alle ore 16.00 sempre presso la Sala Mixology del Centro Congressi dell’Ariston. Sarà una vera festa, con barmen di tutta Italia che si cimenteranno nella realizzazione di cocktail inediti, creati da loro per l’occasione.

Nelle giornate del 16 e 17 marzo 2022 al Centro Congressi dell’Hotel Ariston i workshop dedicati al beverage si vivranno, inoltre, anche nella sala Teatro del Gusto. In programma appuntamenti dedicati alle birre artigianali e al vino, questi ultimi curati dall’Associazione Italiana Sommelier – Cilento e Vallo di Diano con la dott.ssa Maria Sarnataro.

Ad HoReCoast il “Trofeo Pizza di Qualità”

Mercoledì 16 e giovedì 17 marzo 2022 in HoReCoast si terrà il “Trofeo HoReCoast Pizza di Qualità”, con la direzione di Mario Folliero (Direttore Generale) e di Alfredo Folliero (Presidente Dr. Cavaliere). La competizione è aperta a tutti i pizzaioli/e appartenenti a qualsiasi Associazione di categoria. Si può partecipare a titolo personale o in rappresentanza della propria attività. L’età minima è dai 16 anni compiuti in su, per i minorenni è obbligatorio l’accompagnamento di un tutore o un responsabile.

Sei le categorie in gara: Pizza Classica, Pizza in Teglia, Pizza in Pala / Metro, Pizza Senza Glutine, Pizza a 4 mani e Pizza Innovativa. Il titolo del Super Campione verrà assegnato al concorrente che avrà raggiunto il maggior punteggio nel cumulo delle batterie alla quale ha partecipato. Al miglior concorrente estero, invece, verrà dato un premio per la grande professionalità ed eccellenza mostrata in gara attraverso il calcolo delle batterie alla quale ha partecipato, verranno messi in lista soltanto i concorrenti provenienti fuori dall’Italia.

Non perdere l’occasione per vivere tutti questi momenti e per confrontarti con centinaia di aziende dei mondi food, attrezzature per la ristorazione e servizi per l’accoglienza: registrati gratuitamente per partecipare come visitatore su www.horecoast.it.

Per info e contatti:
Segreteria Organizzativa HoReCoast, tel. 089.3122124-125 (MTN Company) – www.horecoast.itinfo@horecoast.itwww.facebook.com/Horecoast