Un nuovo logo per la FIGC, con uno stile molto più moderno rispetto a quello attuale.

Tra le modifiche sostanziali rispetto all’attuale logo (introdotto dopo la finale di Coppa del Mondo del 2006), nel nuovo l’acronimo FIGC è spostato in alto con il tricolore sostituito dall’oro; lo scudo è “addolcito”, con gli spigoli leggermente arrotondati e le 4 stelle d’oro, simbolo dei titoli mondiali conquistati finora dagli azzurri, non si trovano più all’interno, ma in cima.

Resta però una conditio sine qua non: il debutto ufficiale del nuovo stemma dipenderà dalla qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 da parte degli azzurri guidati dal ct Ventura. Nel frattempo incrociamo le dita ed aspettiamo novembre, quando si potranno avere maggiori informazioni.