Si terrà lunedì 11 settembre 2017 a Cava de’ Tirreni (Sa), in Piazza Vittorio Emanuele III (meglio nota come Piazza Duomo), il Gran Galà di Premiazione della V edizione della Rassegna Teatrale “Premio Li Curti”, svoltasi dal 4 al 12 luglio presso la Corte Rinascimentale di Casa Apicella. La serata, inserita nell’ambito dei “Solenni Festeggiamenti in onore di Santa Maria Incoronata dell’Olmo”, Celeste Patrona della città metelliana, avrà inizio alle ore 20.00.

Ad aprire la cerimonia sarà l’ouverture “I Grandi del Teatro hanno detto”, curata e portata in scena da Mario Odato. L’ouverture, tra l’altro, è stata un autentico fil rouge di tutti gli spettacoli che hanno caratterizzato il cartellone dell’edizione 2017 del “Premio Li Curti”, che quest’anno ha avuto come sottotitolo “Giovani Talenti”. L’11 settembre a contendersi la vittoria finale saranno gli spettacoli: “Deus Ex Caedēs” (ArteallaRibalta, regia di Guglielmo Lipari); “Il cappellaio magico” (Giacomo Casaula, omaggio a Rino Gaetano); “Come una capinera” (Palco11zero8, regia di Roberto Matteo Giordano); “Scarpe di Mizan, traversata sulla fuga e altri fossi” (Compagnia Rena Libre e Teatro Te.Co, regia di Daniele Marino).

Presentata da Carmela Novaldi, la serata vedrà la partecipazione straordinaria di Rosa Chiodo, vincitrice del “Miglior brano radiofonico” a Castrocaro 2016, nonché vincitrice del “Festival di Napoli” e del “Premio Mia Martini”. Ospite d’onore Yari Gugliucci, attore di teatro, cinema e televisione internazionale, protagonista dello spettacolo teatrale “Un Principe in frac”, omaggio ad Antonio De Curtis “Totò”.

In caso di pioggia il Gran Galà di Premiazione si svolgerà alle ore 19.00, presso il Salone di Rappresentanza del Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni. Promossa dall’Associazione Fuori Tempo – Teatro Luca Barba e diretta da Geltrude Barba, la V Rassegna Teatrale “Premio Li Curti” ha goduto del patrocinio della Città di Cava de’ Tirreni, dell’Assessorato ai Grandi Eventi e della locale Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo.

Per info e contatti:
– Geltrude Barba, cell. 393.3378060 – geltrudebarba@hotmail.it