Un testimonial d’eccezione, centinaia di atleti in gara provenienti da nove Paesi, una cerimonia in memoria del compianto Presidentissimo Antonio Ragone, la premiazione dello “Sportivo cavese dell’anno”: si preannuncia ancor più entusiasmante e spettacolare l’annuale appuntamento con la “Podistica Internazionale San Lorenzo” – Trofeo Armando Di Mauro, la cui 57ª edizione si disputerà domenica 30 settembre 2018 a Cava de’ Tirreni (Sa) con partenza ed arrivo nella frazione San Lorenzo.

L’evento è stato presentato martedì 25 settembre 2018 al Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni durante una conferenza stampa alla quale sono intervenuti: Vincenzo Servalli, Sindaco di Cava de’ Tirreni; Lorena Iuliano, Presidente del Consiglio comunale di Cava de’ Tirreni; Raffaelina Trapanese, Assessore comunale alle Politiche Sociali e Giovanili; Pasquale Scarlino, Vicepresidente regionale del CSI e Fiduciario CONI Cava de’ Tirreni; Giovanni Scarlino, Presidente del Centro Sportivo Italiano di Cava de’ Tirreni; Antonio Del Pomo, Presidente del Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo”.

Tra le gare podistiche più antiche sul territorio nazionale, la storica manifestazione metelliana quest’anno è stata inserita nel calendario dei Meeting Nazionali del Centro Sportivo Italiano, ad ulteriore testimonianza della sua esponenziale crescita agonistica, tecnica e mediatica.

Tra le chicche di questa attesissima 57ª edizione la presenza di un prestigioso testimonial: Giacomo Leone. L’ex maratoneta di origine pugliese, indimenticabile vincitore nel 1996 della Maratona di New York ed attualmente Presidente del Comitato Regionale Fidal Puglia, sarà lo starter della kermesse organizzata dal Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo” e dal Comitato CSI di Cava de’ Tirreni. Gara metelliana che Giacomo Leone conosce bene, avendovi partecipato nel 1992 (8° posto il suo piazzamento) prima di realizzare quattro anni dopo il capolavoro della sua carriera: il trionfo – ultimo europeo a farlo – nella Maratona di New York.

Ma l’intervento di Giacomo Leone non sarà l’unico motivo d’interesse della manifestazione, che pure quest’anno proporrà varie sorprese e novità. Su tutte, l’intitolazione al Presidentissimo Antonio Ragone della palestra dell’Istituto Comprensivo “Trezza”, sita nei pressi del traguardo della Podistica. Appuntamento alle ore 16.30, prima della partenza della Gara Assoluti, con la cerimonia di scoprimento della pregevole opera ceramica progettata per l’occasione dall’arch. Fabio Avagliano e realizzata da Ar.Ce.A. Ceramiche di Carmine Santoriello. Sarà il sentito e doveroso tributo all’indimenticabile Antonio Ragone, sotto la cui illuminata guida la “Podistica San Lorenzo” è diventata sempre più, anno dopo anno, una competizione di spessore internazionale.

Altrettanto stimolante sarà il “fronte agonistico” della giornata. Ai nastri di partenza ci saranno centinaia di atleti provenienti da nove Paesi: Kenya, Etiopia, Ruanda, Marocco, Polonia, Slovenia, Svizzera, Francia ed ovviamente Italia. Il momento clou è fissato alle ore 17.00, quando sarà dato il via alla Gara Assoluti Maschile (Trofeo Armando Di Mauro) e Femminile (Trofeo Agnese Lodato). Prevista grande battaglia lungo i 7 km e 800 metri dell’insidioso percorso, caratterizzato da alcuni tratti in pavé e da continui saliscendi, per raccogliere l’eredità del keniano Sammy Kipngetich e della sua connazionale Vivian Jerop Kemboi, vincitori dell’edizione 2017.

In contemporanea e sullo stesso percorso degli Assoluti gareggeranno anche gli AllieviTrofeo Giuliano Ferrara, che però si fermeranno al traguardo intermedio di San Lorenzo (km 2,8).

L’intenso programma agonistico si aprirà alle ore 16.15 con la gara (m 900) prevista a conclusione del progetto “Aspettando la San Lorenzo” e riservata agli studenti delle Scuole Medie del Distretto Scolastico di Cava de’ Tirreni, che gareggeranno insieme ad Allieve e Cadetti/e.

Calato il sipario sulle gare, l’attenzione si sposterà sulla “ricchissima” cerimonia di premiazione (ore 18.15), che anche quest’anno – dopo la “prima” del 2017 – si svolgerà nella Corte Rinascimentale di Casa Apicella e durante la quale come di consueto sarà consegnato il premio allo “Sportivo cavese dell’anno”, riconoscimento istituito dall’Amministrazione comunale – in collaborazione con il Gruppo Sportivo “Mario Canonico S. Lorenzo” e con il Comitato CSI di Cava de’ Tirreni – per premiare lo sportivo metelliano maggiormente distintosi nel corso dell’anno. Dopo mister Rino Santin (2016) e la campionessa di atletica Antonietta Di Martino (2017), quest’anno saranno ben quattro i “destinatari” dell’ambito premio: Giuseppe Lambiase, Roberto Porro, Luigi Siani e Daniele Sorrentino, attivissimi soci dell’Associazione “Amici di Monte Finestra”, che lo scorso 26 luglio hanno scalato il Monte Bianco, tetto d’Europa con i suoi 4.810 metri. Un riconoscimento assegnato “quale tangibile espressione dell’apprezzamento e della riconoscenza per la memorabile impresa di aver scalato il Monte Bianco, rappresentando l’Associazione Amici di Monte Finestra e tutti noi cavesi”.

La cerimonia di premiazione sarà preceduta – ennesima novità di quest’edizione 2018 – da un’esibizione musicale dell’“Orchestra&Coro Con…fusione” dell’Istituto Comprensivo “Trezza”, diretto dalla Prof.ssa Maria Petrillo.

La 57ª edizione della “Podistica Internazionale San Lorenzo” sarà trasmessa a partire dalle ore 16.00 in diretta tv sulle frequenze di RTC Quarta Rete (visibile sul canale 654 del digitale terrestre) ed in diretta streaming sia sul sito web (www.podisticasanlorenzo.com) che sulla pagina Facebook (www.facebook.com/podisticasanlorenzo) della manifestazione.

La “Podistica Internazionale San Lorenzo” si fregia della concessione della Medaglia di Bronzo del Presidente del Senato e vanta il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, della Città di Cava de’ Tirreni, del CONI – Comitato Regionale Campania, della Presidenza Nazionale del Centro Sportivo Italiano e dell’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’ Tirreni.

IL PROGRAMMA
Ore 15.30: Ritrovo Giuria e concorrenti – Ore 16.15: Gara Scuole Medie, Allieve e Cadetti/e – Ore 17.00: Gara Assoluti Maschile e Femminile e Gara Allievi – Ore 18.15: Cerimonia di premiazione.

Per info e contatti:
G.S. “Canonico S. Lorenzo”, via San Lorenzo, 2 – 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Tel: 347.7644927 – Web: www.podisticasanlorenzo.com – Mail: info@podisticasanlorenzo.com – Facebook: Podistica San Lorenzo